Lubiana (Ljubljana) è la Capitale della Repubblica Slovena dal 1991.
Adagiata sul piccolo fiume Ljubljanica presenta un interessante centro storico in stile liberty. L’architettura della città, ricca di abitazioni con tetto a punta, risente molto dell’influenza della vicina Austria. Lubiana è anche un’importante stazione ferroviaria nei collegamenti tra Europa Occidentale ed Europa dell’Est.

Due curiosità la riguardano. La prima: il nome Ljubljana deriva nel suo prefisso Ljub- dal sostantivo slavo ljubezen (= amore, affetto), che ha la stessa radice di love e di liebe. Si può quindi denominarla letteralmente Città dell’amore, e così è sovente chiamata dai suoi abitanti.
La seconda: nel 1941 Lubiana e il territorio circostante (Bassa Carniola) divennero una provincia italiana della regione Venezia Giulia, con sigla automobilistica LB. Oltre all’italiano, rimaneva lingua ufficiale anche lo sloveno.

Weekend